L'industriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'industriale
Titolo originale L'industriale
Paese di produzione Italia
Anno 2011
Durata 94 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Giuliano Montaldo
Soggetto Giuliano Montaldo, Vera Pescarolo
Sceneggiatura Giuliano Montaldo, Andrea Purgatori
Produttore Angelo Barbagallo
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Arnaldo Catinari
Montaggio Consuelo Catucci
Musiche Andrea Morricone
Interpreti e personaggi

L'industriale è un film del 2011 diretto da Giuliano Montaldo.

Il film è stato presentato fuori concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2011.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il quarantenne Nicola è proprietario di una fabbrica sull’orlo del fallimento, immersa nella grande crisi economica che soffoca tutto il paese. Ma è orgoglioso, rifiuta anche l'aiuto economico della ricca suocera che potrebbe salvarlo. Ha deciso di risolvere i suoi problemi senza farsi scrupoli. Sua moglie Laura è sempre più lontana, ma Nicola non fa nulla per colmare la distanza che ormai li separa. Assediato dagli operai che lo pressano per conoscere il loro destino, Nicola avverte che qualcosa sta turbando l’unica certezza che gli è rimasta: il matrimonio. Ma invece di aprirsi con Laura comincia a sospettare di lei e a seguirla di nascosto. Tutto precipita. Nicola annaspa e tira fuori il peggio di sé. Poi tutto sembra tornare a posto: l’azienda, il matrimonio, il successo sociale. Ma l’uomo ha più di un segreto da nascondere...

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema