L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale
Titolo originale Frankenstein Meets the Space Monster
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1965
Durata 78 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere fantascienza, orrore
Regia Robert Gaffney
Soggetto George Garrett, John Rodenbeck, R.H.W. Dillard
Sceneggiatura George Garrett
Produttore Robert McCarty
Produttore esecutivo Alan V. Iselin
Casa di produzione Vernon-Seneca Films
Fotografia Saul Midwall
Montaggio Lawrence C. Keating
Scenografia Charles Bailey
Costumi Anna Hill Johnstone
Trucco John Alese (come John D. Alese)
Interpreti e personaggi

L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale (Frankenstein Meets the Space Monster) è un film horror fantascientifico del 1965 di Robert Gaffney.

È stata citata come una delle peggiori pellicole mai realizzate.[1][2]

Malgrado il titolo originale Frankenstein Meets the Space Monster, nel film non fanno alcuna apparizione né il dottor Frankenstein né il mostro di Frankenstein, né vi è alcun riferimento al Frankenstein di Mary Shelley; il nome fu inserito solo a scopo promozionale[1] per cercare di attirare l'attenzione del pubblico e nella trama è presente solo come labile riferimento.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tutte le donne del pianeta Marte sono morte in una guerra atomica, fatta eccezione per la principessa marziana Marcuzan. La principessa e il suo braccio destro dottor Nadir decidono di recarsi sulla Terra per rapire tutte le donne del pianeta, al fine di permettere la sopravvivenza della stirpe marziano. I marziani abbattono una capsula spaziale comandata dal colonnello androide Frank Saunders, provocandone lo schianto a Porto Rico. Il cervello elettronico di Frank e la metà sinistra del suo volto vengono danneggiati dopo avere incontrato un marziano dal grilletto facile e la sua pistola a raggi. Frank, ora "Frankenstein", descritto dal suo creatore come un "astro-robot senza un sistema di controllo" inizia a terrorizzare l'isola. Una sottotrama riguarda i marziani che rapiscono donne in bikini.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu girato in Florida e Porto Rico nel 1964.[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu distribuito il 22 settembre 1965.[4] In origine la pellicola fu distribuita negli Stati Uniti in accoppiata con il film horror Curse of Simba (noto anche come Curse of the Voodoo), che fu tagliato di parecchi minuti.

Il film è anche noto coi titoli Frankenstein Meets the Space Men, Mars Attacks Puerto Rico, Mars Invades Puerto Rico e Operation San Juan. Distribuito dalla Futurama Entertainment Corp., fu commercializzato in DVD dalla Dark Sky Films nel 2006.

Promozione[modifica | modifica sorgente]

Fantafilm scrive che "l'uscita del film fu accompagnata dalla pubblicità di una curiosa "visiera a scudo spaziale" che veniva distribuita al pubblico dei teenager per proteggerli dal rischio di essere teletrasportati nello spazio profondo da asseriti raggi al cobalto scaturenti dallo schermo."[1]

Critica[modifica | modifica sorgente]

Fantafilm scrive che "Frankenstein Meets the Space Monster (ovviamente, il nome di Frankenstein nel titolo è solo un pretesto commerciale) è uno di quei film che rientrano di diritto nell'immaginaria classifica delle peggiori pellicole mai realizzate [...] Dialoghi, effetti speciali e recitazione sono penosi e la storia non decolla neppure a livello di parodia, inutilmente allungata da spezzoni di documentari della NASA e da canzonette rock and roll."[1]

Il film figura al settimo posto della classifica dei 50 film peggiori mai prodotti nel documentario in DVD del 2004 The 50 Worst Movies Ever Made.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Bruno Lattanzi e Fabio De Angelis (a cura di), L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale in Fantafilm. URL consultato il 15 gennaio 2014.
  2. ^ a b (EN) The 50 Worst Movies Ever Made in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  3. ^ Greg Jenkins Chronicles of the Strange and Uncanny in Florida, Pineapple Press Inc, 15/10/2010, p. 131
  4. ^ (EN) L'incredibile astronauta incontra il mostro spaziale in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]