L'inafferrabile spettro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'inafferrabile spettro
Titolo originale Hold That Ghost
Paese di produzione USA
Anno 1941
Durata 75 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere comico
Regia Arthur Lubin
Soggetto Robert Lees, Frederic I. Rinaldo, John Grant
Sceneggiatura Robert Lees, Federic I. Rinaldo, John Grant
Produttore Alex Gottlieb
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'inafferrabile spettro (Hold That Ghost) è un film comico del 1941 per la regia di Arthur Lubin, interpretato da Bud Abbott e Lou Costello, meglio noti in italia come Gianni e Pinotto. È il loro terzo film da protagonisti e in italiano (il quarto in tutto). A differenza degli altri film della coppia del periodo, questo non è musicale (contiene una sola canzone).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Chuck e Ferdinand ereditano una casa da un uomo perché ucciso in loro presenza. Qui ci sono nascosti dei soldi e per questo della gente li spaventa a morte (fanno in modo che i due credano che ci sono degli spettri). Ciò nonostante Ferdinand trova i soldi poco prima di scappare e sfuggono agli uomini che ora si erano fatti vedere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema