L'idolo del villaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'idolo del villaggio
A Small Town Idol (1921) - Ad 1.jpg
Titolo originale A Small Town Idol
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1921
Durata 70 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere commedia
Regia Erle C. Kenton e Mack Sennett
Sceneggiatura John Grey, Raymond Griffith, Mack Sennett, Gene Towne, John A. Waldron
Produttore Mack Sennett
Casa di produzione Mack Sennett Comedies
Fotografia Ernie Crockett, Perry Evans e J.R. Lockwood
Montaggio Allen McNeil
Costumi Violet Schofield
Interpreti e personaggi

L'idolo del villaggio (A Small Town Idol) è un film muto del 1921 diretto da Erle C. Kenton e Mack Sennett.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam Smith è fidanzato con la più bella ragazza della città ma viene accusato di furto ed è costretto a scappare. Arrivato a Los Angeles, il caso lo porta in uno studio cinematografico dove prende il posto di un attore che, per girare una scena, si rifiuta di saltare giù da un ponte. Sam diventa un attore di successo ma, tornato a casa, viene imprigionato e minacciato di linciaggio. Viene salvato dalla confessione del padre della sua bella e, così, diventa "l'idolo della piccola città".

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Mack Sennett Comedies.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'Associated Producers Inc., il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 13 febbraio 1921. In Italia venne distribuito da Artisti Associati tra il 1924 e il 1925.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema