Kuki Gallmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kuki Gallmann (Treviso, 1º giugno 1943) è una scrittrice italiana, naturalizzata keniota.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1972 si è trasferita in Kenya col secondo marito Paolo e il figlio Emanuele, morti tragicamente rispettivamente nel 1980 e nel 1983. In loro memoria ha fondato nel 1984 la Gallmann Memorial Foundation, un'organizzazione che si occupa della salvaguardia dell'ambiente. Ha dato vita a diverse altre iniziative umanitarie e scientifiche. Mesi dopo la morte del marito, la Gallman diede alla luce una figlia, Sveva.

Gallmann ha pubblicato numerosi libri di successo, scritte in inglese; la più nota è senza dubbio Sognavo l'Africa, da cui è stato tratto il film con Kim Basinger Sognando l'Africa.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 15679107 LCCN: n90716377