Kristmann Guðmundsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kristmann Guðmundsson (Þverfell, 1902Reykjavík, 1983) è stato uno scrittore islandese.

Stabilitosi in Norvegia nel 1924, esordì nel 1927 con L'abito da sposa, romanzo tradizionale islandese. Nei romanzi Il mattino della vita (1929) e La montagna sacra (1932) sfoggiò una profonda analisi psicologica dei personaggi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 80269679 LCCN: n88681454

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie