Koza Mostra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Koza Mostra
I Koza Mostra all'Eurovision Song Contest 2013
I Koza Mostra all'Eurovision Song Contest 2013
Paese d'origine Grecia Grecia
Genere Rebetiko[1][2][3]
Ska[1][4]
Folk rock[2][4]
Periodo di attività 2011 – in attività
Etichetta Platinum Records
Album pubblicati 1
Studio 1

I Koza Mostra sono una band musicale greca fondata dal frontman Ilias Kozas e attiva dal 2011. Hanno rappresentato il loro Paese all'Eurovision Song Contest 2013 con il brano Alcohol Is Free in collaborazione con Agathonas Iakovidis, classificandosi al sesto posto[5].

La band, originaria di Salonicco, fonde ska, punk e rock con generi di musica tradizionale come il rebetiko e la musica folk greca[3][4]. Sono noti anche per le esibizioni in kilt o fustanella. Il loro album d'esordio, "Keep Up The Rhythm", ha conquistato il triplo disco di platino.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Ilias Kozas - voce, chitarra
  • Stelios Siomos - chitarra, voce
  • Christos Kalaitzopoulos - fisarmonica, voce
  • Dimitris Christonis - basso
  • Vasilis Nalbantis - tromba
  • Alexis Archontis - batteria, percussioni, voce

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - Me trela
  • 2012 - Desire
  • 2012 - Tora / Me trela (feat. Dimos Anastasiadis)
  • 2013 - Alcohol Is Free (feat. Agathonas Iakovidis)
  • 2013 - Ti kano edo (What am I doing here?)
  • 2014 - Giorti (Celebrate)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I Koza Mostra in concerto ad Orvieto il 23 agosto, Eurofestival.ws. URL consultato il 14 luglio 2013.
  2. ^ a b Recensione Koza Mostra - Keep Up The Rhythm, Metallized.it. URL consultato il 14 luglio 2013.
  3. ^ a b 23 agosto Koza Mostra, Umbriafolkfestival.it, 1 luglio 2013. URL consultato il 14 luglio 2013.
  4. ^ a b c Koza Mostra & Agathon rock the stage, Eurovision.tv. URL consultato il 14 luglio 2013.
  5. ^ About Koza Mostra feat. Agathon Iakovidis, Eurovision.tv. URL consultato il 14 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica