Konrad-Adenauer-Stiftung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Konrad-Adenauer-Stiftung (in italiano Fondazione Konrad Adenauer) è un think-tank politico tedesco vicino all'Unione Cristiano Democratica (CDU), e quindi a ispirazione democratico-cristiana, che prende il nome da Konrad Adenauer, cancelliere federale dal 1949 al 1963 e leader della CDU dal 1950 al 1966.

La fondazione si occupa di formazione politica, ricerche socio-politiche, elargisce borse di studio, studia la storia del cristianesimo democratico e sostiene l'unificazione europea, la collaborazione internazionale e lo sviluppo di politiche di cooperazione. Il budget annuale della fondazione è dell'ordine dei 100 milioni di Euro.

La fondazione è attiva anche oltre i confini tedeschi[1].

Conferisce annualmente il premio letterario Literaturpreis der Konrad-Adenauer-Stiftung.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DE) Yaakov Amidror, Mark Ami-El, Hamas, the Gaza War and Accountability, Under International Law, Jerusalem Ctr Public Affairs, 2011. ISBN 978-965-218-090-2. (consultabile anche online)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]