Kléber Laude Pinheiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kléber
Dati biografici
Nome Kléber Laude Pinheiro
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 189 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Palmeiras Palmeiras
Carriera
Giovanili
Atletico Mineiro Atlético Mineiro
Squadre di club1
2009 Atletico Mineiro Atlético Mineiro 4 (0)
2009-2011 Maritimo Marítimo 38 (15)
2011-2013 Porto Porto 21 (9)
2013- Palmeiras Palmeiras 0 (0)
Nazionale
2011- Brasile Brasile 2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 maggio 2012

Kléber Laude Pinheiro, meglio noto come Kléber (Estância Velha, 2 maggio 1990), è un calciatore brasiliano, attaccante del Palmeiras.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresce nell'Atletico Mineiro, che nel 2009 lo cede in prestito ai portgoghesi del Maritimo dove gioca per due stagioni nella massima serie portoghese, segnando complessivamente 15 reti in 38 partite.

Il 4 luglio 2011 firma un contratto quinquennale con il Porto, con cui il 12 settembre successivo, al debutto in UEFA Champions League, segna la rete decisiva del 2-1 sullo Shakhtar Donetsk.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Porto see off nine-man Shakhtar; UEFA.com, 13 September 2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]