King's Quest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

King's Quest è una serie di avventure grafiche sviluppate dalla Sierra On-Line. Roberta Williams, cofondatrice e coproprietaria della Sierra, ideò tutti i videogiochi della serie.

King's Quest racconta le avventure della famiglia reale del regno di Daventry. Le storie seguono due generazioni della famiglia reale e si svolgono in molte terre, tra le quali Kolyma, Serenia, Eldritch e Land of the Green Isles.

Serie principale[modifica | modifica wikitesto]

King's Quest 1: Quest for the Crown (versione MS-DOS, 1990)

Titoli correlati[modifica | modifica wikitesto]

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • King's Quest 15th Anniversary Collector's Edition (1994) - contiene KQ I-VI
  • King's Quest Collection (1995) - come la precedente ma include una versione demo di KQ VII
  • Roberta Williams Anthology (1996) - contiene tutti gli episodi fino a KQ VII insieme ad altri titoli di Roberta Williams
  • King's Quest Collection Series (1997) - contiene tutti gli episodi e una anteprima di Mask of Eternity
  • King's Quest Collection (2006) - contiene tutti gli episodi fino a KQ VII adattati per essere giocati con Windows XP tramite DOSBox
  • King's Quest 1+2+3, 4+5+6, e 7+8 (2010) - varie compilation acquistabili dal sito GOG.com

Rifacimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo indipendente AGD interactive, in precedenza chiamato Tierra Entertainment, ha pubblicato delle versioni arricchite e freeware per Windows dei primi tre episodi. La grafica è stata aggiornata al VGA e sono stati aggiunti musiche e voci in inglese. La programmazione è sempre basata sull'Adventure Game Interpreter[1].

  • King's Quest I: Quest for the Crown (2001)
  • King's Quest II: Romancing the Stones (2002)
  • King's Quest III: To Heir Is Human (2011)

Un altro seguito non ufficiale e freeware della saga, The Silver Lining, è stato pubblicato in più episodi dal gruppo indipendente Phoenix Online[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) AGD Interactive
  2. ^ (EN) Phoenix Online

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi