Kate Roberts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kate Roberts (Rhosgadfan, 13 febbraio 1891Denbigh, 4 aprile 1985) è stata una scrittrice e attivista gallese, una delle più conosciute nella sua terra. Nel corso degli anni le è stato attribuito l'appellativo di Brenhines ein llên (La regina della nostra letteratura), ed è conosciuta soprattutto per i suoi racconti brevi, ma anche per i suoi romanzi. È stato anche una nazionalista di primo piano[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nel 1891 villaggio di Rhosgadfan, (Gwynedd), si è laureata in gallese presso l'Università di Bangor e successivamente svolto la professione di insegnante in varie scuole del sud del Galles.

È stata uno dei primi membri del Plaid Cymru, alle cui assemblee ha conosciuti il futuro marito Morris T. Williams, che sposò nel 1928. Alla fine degli anni trenta rileva, col marito, la casa editrice Gwasg Gee (The Gee Press) di Denbigh, dove continua a lavoravi anche dopo il 1946, anno in cui rimane vedova.

Morì nel 1985[2][3]

Stile[modifica | modifica sorgente]

I suoi romanzi e racconti hanno come sfondo la terra in cui ha vissuto nel nord del Galles. Lei stessa ha detto di essere "... parte della società in cui è stata educata, una società povera... sempre in lotta contro la povertà..."

Il suo lavoro è notevole per la ricchezza del linguaggio. Il ruolo delle donne nella società e una visione progressista sulla vita e l'amore sono i temi principali delle sue opere.

Opere (selezione)[modifica | modifica sorgente]

In Gallese[modifica | modifica sorgente]

In Inglese[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Thomas Parry, A history of Welsh literature. Tradotto da H. Idris Bell. Oxford: Clarendon Press, 1955
  • Kate Roberts, In Meic Stephens, The new companion to the literature of Wales. Cardiff: University of Wales Press. ISBN 0-7083-1383-3, 1998
  • Katie Gramich, Kate Roberts, Cardiff: Univ. of Wales Press, ISBN 978-0-7083-2338-0, 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Morgan Derec Llwyd, Kate Roberts. Writers of Wales series. Cardiff: University of Wales Press. ISBN 0-7083-1115-6. An introduction to her work in English, (1991)
  2. ^ Alan Llwyd, Kate: Y Cofiant (Y Lolfa, 2011)
  3. ^ Dylan Iorwerth, "Cadw's new quarry cottage", Heritage in Wales, Issue 54, Spring 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]