Karame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Karāme è una località giordana in cui, negli anni sessanta, si ebbe un importante scontro militare fra i fedayyin di al-Fath e l'esercito israeliano, in cui il successo arrise sostanzialmente ai primi.

Le dimensioni dello scontro non giustificherebbero di per sé la grande attenzione riservatagli dalla resistenza palestinese se esso non avesse significato il primo fatto d'armi positivo per un'organizzazione armata palestinese dopo la Nakba (Catastrofe) del 1948.

Il toponimo della battaglia servì a denominare una brigata dell'ALN (Armata di Liberazione Nazionale) dell'OLP, operativa in Libano meridionale nel 1982, poco prima dell'invasione israeliana del Paese (Prima guerra israelo-libanese).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]