Karamay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karamay
città-prefettura
(ZH) 克拉玛依市 (Kèlāmǎyī shì)
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Xinjiang
Territorio
Coordinate 45°30′N 85°55′E / 45.5°N 85.916667°E45.5; 85.916667 (Karamay)Coordinate: 45°30′N 85°55′E / 45.5°N 85.916667°E45.5; 85.916667 (Karamay)
Superficie 9 252 km²
Abitanti 290 000 (2002)
Densità 31,34 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 834000
Prefisso +86 (0)990
Fuso orario UTC+8
Targa 新J
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Karamay
Karamay – Mappa
Sito istituzionale

Karamay (in cinese 克拉玛依市, in pinyin Kèlāmǎyī shì) è una città dello Xinjiang nel nordovest della Cina. Nel 2002 constava di una popolazione di 290.000 abitanti. Il nome deriva dalla lingua uigura.

La città è tristemente nota per l'incendio in un cinema del 1994, in cui persero la vita 324 persone di cui 288 bambini[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "China aghast at ‘sacrifice’ of 288 pupils", The Sunday Times, 6 maggio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina