Kaala Patthar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaala Patthar
Titolo originale Kaala Patthar
Lingua originale Hindi
Paese di produzione India
Anno 1979
Durata 171"
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, drammatico
Regia Yash Chopra
Sceneggiatura Salim-Javed
Produttore Yash Chopra
Casa di produzione Yash Raj Films, Trimurti Films
Fotografia Kay Gee
Musiche Rajesh Roshan, Sahir Ludhianvi
Interpreti e personaggi

Kaala Patthar (italiano Pietra nera, con riferimento al carbone) è un film indiano del 1979[1] diretto e prodotto da Yash Chopra, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Salim-Javed. Il film rappresenta la quarta collaborazione fra Amitabh Bachchan ed il regista Yash Chopra dopo i successi di Deewaar (1975), Kabhie Kabhie (1976) e Trishul (1978). Tuttavia, questo film ha avuto incassi piuttosto tiepidi al box office, brillando in particolar modo nelle grandi città.[2] Nonostante le numerose nomination ai Filmfare Awards, Kaala Patthar non ha vinto alcun riconoscimento. Il film è ispirato ad un incidente avvenuto in una miniera a Chasnala, vicino Dhanbad il 27 dicembre 1975

Trama[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Kaala Patthar on Yash Raj Films
  2. ^ BoxOffice India.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]