Filmfare Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Filmfare Awards sono un premio cinematografico presentato annualmente dal The Times Group per rendere onore all'eccellenza sia artistica che tecnica al cinema di Bollywood. La cerimonia per la consegna dei Filmfare è uno dei più antichi e più importanti eventi cinematografici legati al cinema indiano.[1][2][3][4] I Filmfare Award sono stati consegnati per la prima volta nel 1954, stesso anno del National Film Awards. Inizialmente venivano chiamati Clare Awards in onore dell'editore della rivista The Times of India, Clare A Mandy. Un sistema di doppia votazione per selezionare i vincitori dell'evento è stato introdotto nel 1956.[5] Sotto questo sistema, "a differenza dei National Film Awards, che vengono decisi da una giuria incaricata dal governo indiano, i Filmfare Award sono votati sia dal pubblico che da un comitato di esperti."[6] I Filmfare Award sono spesso stati descritti come gli Oscar del cinema indiano.[1][2][3]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti al merito[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior film
  • Miglior regia
  • Miglior attore
  • Migliore attrice
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Migliore interpretazione in un ruolo negativo (categoria rimossa dopo il 2007)
  • Migliore interpretazione in un ruolo comico (categoria rimossa dopo il 2007)
  • Miglior debutto maschile
  • Miglior debutto femminile
  • Miglior direttore della musica
  • Miglior paroliere
  • Miglior cantante in playback maschile
  • Miglior cantante in playback femminile

Riconoscimenti della critica[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior film
  • Miglior attore o attrice
  • Miglior documentario (categoria rimossa dopo il 2007)

Riconoscimenti tecnici[modifica | modifica sorgente]

  • Migliore storia
  • Migliore sceneggiatura
  • Migliori dialoghi
  • Miglior azione
  • Migliore direzione artistica
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior fotografia
  • Miglior montaggio
  • Migliori coreografie
  • Miglior sonoro
  • Migliori effetti speciali
  • Migliori costumi

Riconoscimenti speciali[modifica | modifica sorgente]

  • Lifetime Achievement
  • Power Award (categoria rimossa dopo il 2008)
  • Special Performance Award
  • Best Scene of the Year
  • RD Burman Award for New Music Talent
  • Best Film of 50 Years (2005)

Records[modifica | modifica sorgente]

Film vincitore di più premi
Registi più vincenti
Attori più vincenti (Miglior attore + Miglior attore non protagonista)
Attrici più vincenti (Miglior attrice + Miglior attrice non protagonista)
Miglior direttore della musica
Miglior cantante in playback maschile
Miglior cantante in playback femminile
Miglior paroliere
Migliori coreografie

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Vijay Mishra, Bollywood Cinema: A Critical Genealogy, Victoria University of Wellington, p. 9. URL consultato il 24 febbraio 2009.
  2. ^ a b Monika Mehta, Globalizing Bombay Cinema: Reproducing the Indian State and Family in Cultural Dynamics, vol. 17, 2005, pp. 135–154 [145]. DOI:10.1177/0921374005058583.
  3. ^ a b Kylie Boltin, Saathiya: South Asian Cinema Otherwise Known as 'Bollywood' in Metro Magazine: Media & Education Magazine, n. 136, Autumn 2003, pp. 52–5. ISSN 0312-2654.
  4. ^ Article from indiatimes.com
  5. ^ Filmfare history from dnnworld.com
  6. ^ Filmfare Awards page from Imdb

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]