Justine Dufour-Lapointe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Justine Dufour-Lapointe
Nazionalità Canada Canada
Freestyle Freestyle skiing pictogram.svg
Specialità Gobbe
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 1 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 15 marzo 2015

Justine Dufour-Lapointe (Montréal, 25 marzo 1994) è una sciatrice freestyle canadese, specialista delle gobbe.

È la sorella minore di Maxime e Chloé Dufour-Lapointe, a loro volta sciatrici freestyle di alto livello.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ha esordito l'11 dicembre 2010 a Ruka (5ª), ha ottenuto il primo podio il 15 dicembre successivo a Meribel (3ª) e la prima vittoria il 15 gennaio 2011 a Mont Gabriel.

Ha preso parte ad un'edizione dei Giochi olimpici, a Soči 2014, occasione in cui ha conquistato la medaglia d'oro nelle gobbe, battendo le sorelle Chloé, giunta seconda, e Maxime, classificatasi in dodicesima posizione.

Ha inoltre partecipato a quattro edizioni dei campionati mondiali, conquistando tre medaglie: il bronzo nelle gobbe a Voss-Myrkdalen 2013, l'oro nelle gobbe e l'argento nelle gobbe in parallelo a Kreischberg 2015.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3ª nel 2014
  • 29 podi:
    • 9 vittorie
    • 13 secondi posti
    • 7 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
15 gennaio 2011 Mont Gabriel Canada Canada DM
18 marzo 2012 Megève Francia Francia DM
26 gennaio 2013 Calgary Canada Canada MO
4 gennaio 2014 Calgary Canada Canada MO
15 gennaio 2014 Lake Placid Stati Uniti Stati Uniti MO
1º marzo 2014 Inawashiro Giappone Giappone MO
15 marzo 2014 Voss-Myrkdalen Norvegia Norvegia MO
10 gennaio 2015 Deer Valley Stati Uniti Stati Uniti DM
29 gennaio 2015 Lake Placid Stati Uniti Stati Uniti MO

Legenda:
MO = gobbe
DM = gobbe in parallelo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]