Judo ai Giochi della XVIII Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il jūdō alle Olimpiadi estive del 1964 nella sua prima presenza nei Giochi fu rappresentata da quattro eventi. Le gare si svolsero dal 20 al 23 ottobre nel Nippon Budokan Hall di Tokyo. Alle gare parteciparono, in questa disciplina 31 nazioni e 75 atleti; per l'Italia parteciparono Bruno Carmeni (68 kg) e Nicola Tempesta (+ 80 kg) allenati dal giapponese Ken Noritomo Otani e dal commissario tecnico Maurizio Genolini. Il torneo di Judo fu anche valido come quarto campionato del mondo. La vittoria degli Open, del gigante olandese Anton Geesink (alto 1,98 m e che pesava 121 kg) contro il giapponese Akio Kaminaga, per immobilizzazione a terra dopo soli 9'22'', fu un enorme smacco per il Giappone, la patria del Judo. Infatti scese un silenzio di ghiaccio nel Nippon Budokan Hall stipata da 15 000 spettatori.

Podi[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal.svg Oro Silver medal.svg Argento Bronze medal.svg Bronzo
fino a 68 kg (pesi leggeri)
(dettagli)
Giappone Takahide Nakatani Svizzera Eric Hänni URSS Aron Bogulubov
URSS Oleg Stepanov
fino a 80 kg (pesi medi)
(dettagli)
Giappone Isao Okano Squadra Unificata Tedesca Wolfgang Hoffmann Stati Uniti James Bregman
Corea del Sud Kim Eui-Tae
oltre 80 kg (pesi massimi)
(dettagli)
Giappone Isao Inokuma Canada Douglas Rogers URSS Parnaoz Chikviladze
URSS Anzor Kiknadze
Open
(dettagli)
Paesi Bassi Anton Geesink Giappone Akio Kaminaga Australia Theodore Boronovskis
Squadra Unificata Tedesca Klaus Glahn

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Giappone Giappone 3 1 0 4
2 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 0 0 1
3 Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca 0 1 1 2
4 Svizzera Svizzera 0 1 0 1
Canada Canada 0 1 0 1
6 URSS URSS 0 0 4 4
7 Stati Uniti Stati Uniti 0 0 1 1
Corea del Sud Corea del Sud 0 0 1 1
Australia Australia 0 0 1 1
Totale 4 4 8 16

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Judo ai Giochi olimpici

Tōkyō 1964 | Monaco di Baviera 1972 | Montréal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici