Juan D'Arienzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan D'Arienzo
Nazionalità Argentina Argentina
Genere Tango
Periodo di attività 1928-1975
Strumento Violino

Juan D'Arienzo (Buenos Aires, 14 dicembre 190014 gennaio 1976) è stato un musicista di tango argentino, chiamato anche "El Rey del Compás" (Re del ritmo).

Partendo da altre orchestre degli anni d'oro del tango, D'Arienzo ritornò alla musica in 2/4 che caratteristica la musica della vecchia guardia anche se utilizzò molti arrangiamenti moderni e strumentali. Durante la sua carriera di artista, D'Arienzo e la sua band, produssero centinaia di pezzi che li resero tra i più famosi compositori nella scena del tango.

A Buenos Aires, la sua musica è suonata molto frequentemente nelle milonghe in quanto i pezzi strumentali sono caratterizzati dalla classica ritmica del tango risultando perfetti per essere ballati. Tra le opere di D'Arienzo spiccano anche molte milonghe e tanghi vals veloci.

Alla sua morte nel 1976, Juan D'Arienzo fu sepolto a Buenos Aires (Argentina).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 37113607 LCCN: no2002057037

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie