Il maledetto United

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo film del 2009 tratto dal romanzo, vedi Il maledetto United (film).
Il maledetto United
Titolo originale The Damned Utd
Autore David Peace
1ª ed. originale 2006
Genere romanzo
Sottogenere sportivo/biografico
Lingua originale inglese

Il maledetto United è un romanzo del 2006 scritto da David Peace. Mescolando fatti e personaggi reali con la finzione narrativa, lo scrittore dà vita all'eccentrico ritratto dell'allenatore di calcio Brian Clough, in particolare i suoi 44 giorni da allenatore del Leeds United, che lo resero un'icona del calcio inglese negli anni settanta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ex calciatore Brian Clough, che ha giocato con le maglie di Middlesbrough e Sunderland, dopo un brutto infortunio inizia la carriera da allenatore, nel 1974 gli viene offerta la possibilità di sostituire Don Revie sulla panchina del Leeds United, squadra che egli odia profondamente.

Clough si ritrova ad allenare una squadra di viziati e arroganti calciatori, competitivi fino al limite della scorrettezza. Spinto dal suo orgoglio, allenerà l'odiato Leeds per 44 giorni cercando di modificare lo stile e l'approccio calcistico della squadra. Tra sconfitte e vittorie, viene raccontata la vita di Brian Clough, uomo dotato di un forte orgoglio e un forte amore per il calcio, ma vengono raccontate anche le sue paure e il suo terrore del fallimento, che riversa su alcool e sigarette.

Adattamento cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 è stato realizzato un film omonimo, Il maledetto United, diretto da Tom Hooper ed interpretato da Michael Sheen nei panni di Clough. Il film è uscito nei cinema inglesi nel marzo 2009.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura