IIHF European Women Champions Cup 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Edizione di competizione sportiva}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'edizione 2009-2010 della Coppa dei campioni femminile di hockey su ghiaccio ha visto iscritte 20 squadre.

Le squadre provenienti dai quattro campionati più in alto nella classifica mondiale IIHF (Russia, Svizzera, Finlandia e Kazakistan) hanno avuto accesso diretto alla seconda fase. Le altre sedici sono state invece suddivise in quattro gironi, con la vincitrice di ogni girone ad accedere al secondo turno.

Le due squadre meglio classificate in ognuno dei due gironi del secondo turno hanno avuto accesso al girone finale.

Primo turno[modifica | modifica sorgente]

Girone A[modifica | modifica sorgente]

30 ottobre 2009
Ore 16:00
Bulgaria HK Slavia Sofia 0:18
(0:4, 0:11, 0:3)
Danimarca Herlev Hornets Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
30 ottobre 2009
Ore 20:00
Germania OSC Berlin 3:2 d.r.
(0:1, 1:0, 1:1, 0:0, 1:0)
Austria EC The Ravens Salisburgo Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 16:00
Danimarca Herlev Hornets 3:6
(2:2, 0:2, 1:2)
Germania OSC Berlin Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 20:00
Austria EC The Ravens Salisburgo 25:0
(5:0, 12:0, 8:0)
Bulgaria HK Slavia Sofia Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 12:00
Germania OSC Berlin 28:0
(8:0, 9:0, 11:0)
Bulgaria HK Slavia Sofia Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 16:00
Austria EC The Ravens Salisburgo 7:2
(4:0, 1:1, 2:1)
Danimarca Herlev Hornets Eisarena, Salisburgo
Spettatori:
Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Germania OSC Berlin 3 2 1 0 0 37:5 8
2. Austria EC The Ravens Salisburgo 3 2 0 1 0 34:5 7
3. Danimarca Herlev Hornets 3 1 0 0 2 23:13 3
4. Bulgaria HK Slavia Sofia 3 0 0 0 3 0:71 0

Girone B[modifica | modifica sorgente]

30 ottobre 2009
Ore 15:30
Regno Unito Sheffield Shadows 0:3
(0:1, 0:0, 0:2)
Norvegia Sparta Sarpsborg Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
30 ottobre 2009
19:00 Uhr
Lettonia SHK Laima Riga 5:0
(2:0, 2:0, 1:0)
Spagna Valladolid Panteras Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 14:30
Norvegia Sparta Sarpsborg 9:2
(1:0, 3:1, 5:1)
Spagna Valladolid Panteras Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
31 ottobre 2009
18:00 Uhr
Lettonia SHK Laima Riga 4:0
(3:0, 0:0, 1:0)
Regno Unito Sheffield Shadows Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
1 novembre 2009
13:00 Uhr
Norvegia Sparta Sarpsborg 2:3
(0:3, 0:0, 2:0)
Lettonia SHK Laima Riga Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
1 novembre 2009
16:30 Uhr
Spagna Valladolid Panteras 2:7
(0:5, 1:1, 1:1)
Regno Unito Sheffield Shadows Ledus halle, Ventspils
Spettatori:
Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Lettonia SHK Laima Riga 3 3 0 0 0 12:2 9
2. Norvegia Sparta Sarpsborg 3 2 0 0 1 14:5 6
3. Regno Unito Sheffield Shadows 3 1 0 0 2 7:9 3
4. Spagna Valladolid Panteras 3 0 0 0 3 4:21 0

Girone C[modifica | modifica sorgente]

30 ottobre 2009
Ore 14:00
Slovacchia MHC Martin 0:3
(0:0, 0:1, 0:2)
Slovenia Terme Maribor Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
30 ottobre 2009
Ore 17:00
Turchia Milenyum Ankara 0:16
(0:3, 0:3, 0:10)
Rep. Ceca HC Slavia Praga Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 14:00
Slovenia Terme Maribor 9:2
(3:1, 1:1, 5:0)
Turchia Milenyum Ankara Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 17:00
Slovacchia MHC Martin 0:8
(0:1, 0:5, 0:2)
Rep. Ceca HC Slavia Praga Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 14:00
Rep. Ceca HC Slavia Praga 7:1
(2:0, 3:0, 2:1)
Slovenia Terme Maribor Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 17:00
Turchia Milenyum Ankara 3:11
(1:3, 2:5, 0:3)
Slovacchia MHC Martin Zimní stad., Kralupy nad Vltavou
Spettatori:
Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Rep. Ceca HC Slavia Praga 3 3 0 0 0 31:1 9
2. Slovenia Terme Maribor 3 2 0 0 1 13:9 6
3. Slovacchia MHC Martin 3 1 0 0 2 11:14 3
4. Turchia Milenyum Ankara 3 0 0 0 3 5:36 0

Girone D[modifica | modifica sorgente]

30 ottobre 2009
Ore 16:00
Francia HC Cergy-Pontoise 10:0
(4:0, 4:0, 2:0)
Romania SC Miercurea Ciuc Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
30 ottobre 2009
Ore 20:30
Italia Agordo Hockey 9:0
(3:0, 2:0, 4:0)
Ungheria UTE Marilyn Budapest Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 16:00
Ungheria UTE Marilyn Budapest 1:7
(0:4, 1:2, 0:1)
Francia HC Cergy-Pontoise Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
31 ottobre 2009
Ore 20:30
Romania SC Miercurea Ciuc 1:8
(0:5, 0:2, 1:1)
Italia Agordo Hockey Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 14:30
Ungheria UTE Marilyn Budapest 2:1 n.P.
(1:0, 0:1, 0:0, 0:0, 1:0)
Romania SC Miercurea Ciuc Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
1 novembre 2009
Ore 17:00
Italia Agordo Hockey 6:1
(1:1, 1:0, 4:0)
Francia HC Cergy-Pontoise Stadio Alvise De Toni, Alleghe
Spettatori:
Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Italia Agordo Hockey 3 3 0 0 0 23:2 9
2. Francia HC Cergy-Pontoise 3 2 0 0 1 18:7 6
3. Ungheria UTE Marilyn Budapest 3 0 1 0 2 3:17 2
4. Romania SC Miercurea Ciuc 3 0 0 1 2 2:20 1

Secondo turno[modifica | modifica sorgente]

Girone E[modifica | modifica sorgente]

Le gare si sono tenute tra il 4 e il 6 dicembre a Berlino (Germania)[1].

Programma[modifica | modifica sorgente]

4 dicembre 2009
Ore 15:00
Kazakistan Aisulu Almaty 7:1
(3:0, 2:1, 2:0)
Italia HC Agordo Berlino
Spettatori:
4 dicembre 2009
Ore 18:30
Germania OSC Berlin 3:4
(0:0, 2:3, 1:1)
Finlandia Espoo Blues Berlino
Spettatori:
5 dicembre 2009
Ore 15:00
Italia HC Agordo 2:9
(0:4, 1:4, 1:1)
Germania OSC Berlino Berlino
Spettatori:
5 dicembre 2009
Ore 18:30
Kazakistan Aisulu Almaty 3:4
(1:2, 2:1, 0:1)
Finlandia Espoo Blues Berlino
Spettatori:
6 dicembre 2009
Ore 12:00
Finlandia Espoo Blues 10:3
(2:1, 2:1, 6:1)
Italia HC Agordo Berlino
Spettatori:
6 dicembre 2009
Ore 15:30
Germania OSC Berlin 2:0
(1:0, 1:0, 0:0)
Kazakistan Aisulu Almaty Berlino
Spettatori:

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Finlandia Espoo Blues 3 3 0 0 0 18:9 9
2. Germania OSC Berlin 3 2 0 0 1 14:5 6
3. Kazakistan Aisulu Almaty 3 1 0 0 2 10:7 3
4. Italia Agordo Hockey 3 0 0 0 3 6:26 0

Girone F[modifica | modifica sorgente]

Le gare si sono tenute tra il 4 e il 6 dicembre a Slaný (Repubblica Ceca)[2].

Programma[modifica | modifica sorgente]

4 dicembre 2009
Ore 14:00
Svizzera HC Lugano 9:0
(7:0, 1:0, 1:0)
Lettonia SHK Laima Riga Slaný
Spettatori:
4 dicembre 2009
Ore 17:30
Russia Tornado Mosca 6:3
(2:0, 1:1, 3:2)
Cecoslovacchia HK Slavia Praga Slaný
Spettatori:
5 dicembre 2009
Ore 14:00
Cecoslovacchia HK Slavia Praga 7:1
(1:0, 3:1, 3:0)
Lettonia SHK Laima Riga Slaný
Spettatori:
5 dicembre 2009
Ore 17:30
Russia Tornado Mosca 4:3 d.t.s.
(0:0, 1:2, 2:1, 1:0)
Svizzera HC Lugano Slaný
Spettatori:
6 dicembre 2009
Ore 14:00
Svizzera HC Lugano 4:7
(1:3, 1:3, 2:1)
Cecoslovacchia HK Slavia Praga Slaný
Spettatori:
6 dicembre 2009
Ore 17:30
Lettonia SHK Laima Riga 0:6
(0:1, 0:1, 0:4)
Russia Tornado Mosca Slaný
Spettatori:

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Russia Tornado Mosca 3 2 1 0 0 16:6 8
2. Rep. Ceca HK Slavia Praga 3 2 0 0 1 17:11 6
3. Svizzera HC Lugano 3 1 0 1 1 16:11 4
4. Lettonia SHK Laima Riga 3 0 0 0 3 1:22 0

Girone finale[modifica | modifica sorgente]

Il girone di finale è tenuto tra il 12 e il 14 marzo 2010 a Berlino.

12 marzo 2010
Ore 16:00
Russia Tornado Mosca 4:4
(0:0, 3:1, 1:2)
Finlandia Espoo Blues Berlino
Spettatori: 200
12 marzo 2010
Ore 19:30
Germania OSC Berlin 2:3
(1:2, 0:1, 1:0)
Cecoslovacchia HK Slavia Praga Berlino
Spettatori: 280
13 marzo 2010
Ore 15:00
Finlandia Espoo Blues 1:3
(0:0, 1:1, 0:2)
Germania OSC Berlin Berlino
Spettatori: 400
13 marzo 2010
Ore 18:30
Cecoslovacchia HK Slavia Praga 4:7
(1:2, 0:6, 1:2)
Russia Tornado Mosca Berlino
Spettatori: 350
14 marzo 2010
Ore 12:00
Finlandia Espoo Blues 0:6
(1:0, 2:2, 3:1)
Cecoslovacchia HK Slavia Praga Berlino
Spettatori: 160
14 marzo 2010
Ore 15:30
Germania OSC Berlin 0:6
(0:3, 0:3, 0:2)
Russia Tornado Mosca Berlino
Spettatori: 470


Pos PG V VOT POT P Reti Pt.
1. Russia Tornado Mosca 3 3 0 0 0 22:5 9
2. Finlandia Espoo Blues 3 1 0 0 2 10:10 3
3. Germania OSC Berlin 3 1 0 0 2 5:12 3
4. Cecoslovacchia HK Slavia Praga 3 1 0 0 2 8:18 3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Programma sul sito dell'IIHF (gruppo E)
  2. ^ Programma sul sito dell'IIHF (gruppo F)
hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio