Hypsypops rubicundus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pesce Garibaldi
Hypsypops rubicundus adult.jpg

Juvenile Garibaldi.jpg
Adulto (in alto) e giovanile

Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Pomacentridae
Sottofamiglia Pomacentrinae
Genere Hypsypops
Gill, 1861
Specie H. rubicundus
Nomenclatura binomiale
Hypsypops rubicundus
Girard, 1854
Sinonimi

Glyphisodon rubicundus Girard, 1854

Hypsypops rubicundus (Girard, 1854), noto comunemente come pesce Garibaldi, è un pesce osseo marino appartenente alla famiglia Pomacentridae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie si incontra lungo la costa pacifica dell'America centrale e settentrionale tra la baia di Monterey e il Messico (Bassa California del Sud e isola di Guadalupe). Popola fondi duri ricchi di anfratti e con acque trasparenti. Vive più raramente nelle foreste di kelp. La profondità massima nota per la specie è di circa 30 metri[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Garibaldi fish closeup.jpg

La caratteristica più evidente è l'intensa colorazione arancio-rossastra uniforme, che nelle fasi giovanili può essere punteggiata di blu più o meno acceso. L'aspetto generale del corpo è quello dei Pomacentridae.

Raggiunge i 30 cm di dimensione massima[2].

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Gli adulti difendono un piccolo territorio[2].

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

La dieta è basata su invertebrati bentonici[2].

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Le uova, deposte sul fondo, vengono difese e ossigenate dal maschio[2].

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

È stato allevato in cattività[2].

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è comune in molte parti del suo vasto areale e non ci sono segni di declino delle popolazioni. Per questo la IUCN ha inserito Hypsypops rubicundus nella categoria più bassa di minaccia[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Hypsypops rubicundus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ a b c d e f (EN) Hypsypops rubicundus in FishBase. URL consultato il 21.08.2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci