Hobie Cat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Hobie Cat

L'hobie cat è un catamarano a vela ideato in California dallo statunitense Horbert "Hobie" Alter all'inizio degli anni sessanta[1] .

Storia[modifica | modifica sorgente]

Hobie Alter praticava surf da onda, ma notò che il vento era sempre parallelo alla spiaggia. Progettò allora un piccolo catamarano che forniva prestazioni eccezionali con vento al traverso, cioè a 90°, e che al contempo potesse superare le onde frontali con notevoli salti. Costruì un catamarano semplice ma molto robusto e notevolmente invelato rispetto al suo peso e lunghezza.

Costruzione[modifica | modifica sorgente]

Altre caratteristiche distintive erano il trampolino rialzato, gli scafi a forma di banana per meglio risalire le onde, le vele colorate, e il trapezio al quale bisognava appendersi per fare da contrappeso: l'hobie cat infatti tendeva a sollevarsi su un solo scafo e a navigare e saltare sulle onde col minimo attrito.

Modelli & Filosofia[modifica | modifica sorgente]

Era nato l'hobie cat 14, cui seguiranno altri due modelli più grandi, l'hobie cat 16 (5,11 m) e l'hobie cat 18 (circa 6 m di lunghezza), entrambi col doppio trapezio, con randa e fiocco (più gennaker opzionale), e in grado di raggiungere velocità comprese tra 20 e 30 nodi, in condizioni ovviamente di vento forte. Oggi l'hobie cat è il catamarano più diffuso al mondo: velocissimo, divertente, robusto, acrobatico, può essere usato sia per divertimento puro (es. il campeggio nautico), sia per fare le regate in giro per il mondo organizzate dalle varie associazioni nazionali di hobie cat. Altri modelli si sono aggiunti alla gamma: come l'hobie cat 18 "Tiger" e, ancora un 18piedi "wildcat", condensato di tecnologie moderne senza rinunciare allo'"hobie way", ovvero lo stile di vita spensierato e divertito di Hobie Alter.

Campioni Italiani Hobie Cat 16[modifica | modifica sorgente]

2008 Ciabatti Antonello - Mereu Luisa
2007 Mazzola Umberto - Mazzola Diego
2006 Nicolucci Matteo - Zumbo Filippo
2005 Nicolucci Matteo - Zumbo Filippo
2004 Ciabatti Antonello - Paderi Salvatore
2003 Nicolucci Matteo - Zumbo Filippo
2002 Mazzola Umberto - Mazzola Diego
2001 Vianello Matteo - Vianello Camilla
2000 Bianchi Marco - Chelini Simone
1999 Bianchi Marco - Chelini Simone
1998 Wurtz Gabriele - Pastorino Monica
1997 Clemente Fabrizio - Protopapa Paola
1996 Bianchi Marco - Chelini Simone
1995 De Toro Domenico - Flemma Marco
1994 Rogge Roberto - Flemma Marco
1993 Pezzini Marco - Mungo Paolo
1992 De Toro Domenico - Rogge Roberto
1991 Marassi Roberto - Martinis Alessandra
1990 Giannessi Luca - Van Engelhoven Irene
1989 Giannessi Luca - Grassi Cinzia
1988 Bianchi Marco - Cirri Sandra
1987 Lodovichi Andrea - Fabris Titina

Campioni Italiani Hobie Cat 16 Spi Youth[modifica | modifica sorgente]

2013 Andrea Martinelli - Giulia Chiara Fanetani
2008 Porro Francesco - Marsaglia Luca
2007 Bissaro Vittorio - Cesari Lamberto
2006 Gentili Stefano - Degli Uberti Caterina
2005 Sicouri Silvia - Riches Lorenzo

Campioni Italiani Hobie Cat 16 Master[modifica | modifica sorgente]

2013 Ciabatti Antonello - Mereu Luisa
2012 Giulia Zappacosta - Andrea Ravagnan
2008 Ciabatti Antonello - Mereu Luisa
2007 Clemente Fabrizio - Belli Flaminia
2006 Loy Gabriele - Paglietti Danilo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Addio a Hobie Alter, inventò il surf in ANSA, 31 marzo 2014. URL consultato il 1 aprile 2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

vela Portale Vela: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vela