Fiocco (vela)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geifokken.png

Il fiocco è una vela triangolare issata tra l'albero più a prua di un'imbarcazione e l'estremità della prua o del bompresso.

Il fiocco viene inserito su uno strallo. L'angolo di scotta viene regolato tramite una cima, detta scotta del fiocco.

Nell'armo a sloop il fiocco consente di mantenere il controllo della prua dell'imbarcazione e contribuisce significativamente nella capacità dell'imbarcazione di bordeggiare (di risalire il vento).

Inteso come vela triangolare di prua, il fiocco presenta diverse varianti:

  • Genoa, di dimensioni maggiori, tali per cui l'angolo di scotta oltrepassa verso poppa l'albero, causando una sovrapposizione tra genoa e randa.
  • Gennaker, di dimensioni ancora maggiori, vela costruita con materiale più leggero e di forma profonda, a pallone. Il gennaker non viene inferito sullo strallo e viene utilizzato per andature portanti, al traverso e di lasco.
  • Spinnaker, di forma semisferica, vela costruita con materiale leggero e adatta alle andature di lasco e di poppa. Lo spinnaker necessita di essere sostenuto da un'asta orizzontale, detta tangone che si protrae verso prua dall'albero.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

vela Portale Vela: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vela