Hiroshi Shimizu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Hiroshi Shimizu (清水, , Shimizu Hiroshi; Shizuoka, 28 marzo 190323 giugno 1966) è stato un regista giapponese, famoso per i suoi film muti dove descriveva dettagliatamente la società giapponese dell'epoca.

Nacque a Shizuoka e frequentò lo studio Shochiku a Tokyo dove iniziò a fare film nel 1924, a 21 anni. Era amico e collega di Yasujiro Ozu. Durante la sua carriera pare abbia diretto almeno 166 film. Morì di infarto il 23 giugno 1966, a 63 anni. Sebbene rispettato al suo tempo oggi è largamente sconosciuto, anche in Giappone, sua terra natale. Nel 2008, la Shochiku ha rilasciato due cofanetti contenenti otto suoi film. Nel 2009 è stato rilasciato un cofanetto Criterion Collection contenente quattro suoi film.[1]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

(i più famosi)

  • (不壊の白珠 Fue no shiratama, 1929)
  • (港の日本娘 Minato no Nihon musume, 1933)
  • (有りがたうさん Arigatō-san, 1936)
  • (風の中の子供 Kaze no naka no kodomo, 1937)
  • (花形選手 Hanagata senshu, 1937)
  • (按摩と女 Anma to onna, 1938)
  • (子供の四季 Kodomo no shiki, 1939)
  • (信子 Nobuko, 1940)
  • (みかへりの搭 Mikaheri no tō, 1941)
  • (簪 Kanzashi, 1941)
  • (サヨンの鐘 Sayon no kane, 1943)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.criterion.com/boxsets/601

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 33140080 LCCN: nr2002005094