Hesketh 308D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hesketh 308D
Hesketh 308D Donington.jpg
La Hesketh 308D di Guy Edwards in livrea Penthouse Rizla+ al Museo di Donington Park
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Hesketh
Categoria Formula 1
Progettata da Harvey Postlethwaite
Sostituisce Hesketh 308C
Sostituita da Hesketh 308E
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in alluminio
Motore Ford Cosworth DFV 3.0 V8
Trasmissione Hewland TL 200 a 5 rapporti
Dimensioni e pesi
Passo 2565 mm
Peso 580 kg
Altro
Carburante Duckhams
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Sud Africa 1976
Piloti 24. Harald Ertl
25. Guy Edwards
25. Alex-Dias Ribeiro
25. Rolf Stommelen
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
12 0 0 0


La Hesketh 308D è stata una monoposto sportiva di Formula 1 realizzata dal costruttore britannico Hesketh.

In seguito alla partenza di Hunt e all'abbandono di Lord Hesketh la scuderia entrò in un periodo di crisi, affittando le sue auto a scuderie private senza riuscire a raggiungere risultati di rilievo.

La 308D corse la stagione 1976, fu realizzata in alluminio, motorizzata Ford Cosworth DFV e gommata Goodyear. Il miglior risultato nell'anno fu il settimo posto di Harald Ertl in Gran Bretagna.


Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1