Halfpipe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Half-pipe dello skatepark di Rotterdam

L'half-pipe (espressione di lingua inglese che significa letteralmente "mezzo tubo") è una rampa a sezione semicircolare o paraboidale. È utilizzato da sport come skateboarding, snowboard, sci freestyle, BMX freestyle e pattinaggio aggressive. Vi si scende in moto armonico (smorzato dall'attrito) fino a perdere quota. L'atleta può recuperare l'energia dissipata dall'attrito spingendosi (in gergo pumpare), in modo paragonabile al gesto che si compie in altalena per prendere velocità.[1]

Sport invernali[modifica | modifica sorgente]

Half-pipe di neve alle Olimpiadi di Vancouver 2010

L'half-pipe può essere costruito anche con la neve e utilizzato con snowboard e sci. Viene costruito mediante l'utilizzo di gatti delle nevi, solitamente in aree dedicate delle stazione sciistiche, dette snowpark.

Le più importanti competizioni di snowboard che vi si svolgono sono:

Le più importanti competizioni di sci freestyle che vi si svolgono sono:

Nell'aprile 2011 il Comitato Olimpico Internazionale ha inoltre comunicato l'inclusione del freestyle halfpipe nei Giochi olimpici invernali a partire da Soči 2014[7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Welinder, Whitley, op. cit., p. 190
  2. ^ (EN) FIS-Ski - Results, fis-ski.com. URL consultato il 2 maggio 2013.
  3. ^ (EN) FIS-Ski - Results, fis-ski.com. URL consultato il 2 maggio 2013.
  4. ^ (EN) FIS-Ski - Results, fis-ski.com. URL consultato il 2 maggio 2013.
  5. ^ (EN) FIS-Ski - Results, fis-ski.com. URL consultato il 2 maggio 2013.
  6. ^ (EN) FIS-Ski - Results, fis-ski.com. URL consultato il 2 maggio 2013.
  7. ^ (EN) IOC includes ski half pipe for the Olympic Programme in Sochi 2014, fis-ski.com, 6 aprile 2011. URL consultato il 23 ottobre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport