Haakon di Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Haakon di Norvegia
Haakon di Norvegia
Principe ereditario di Norvegia
Stemma
In carica dal 17 gennaio 1991
Predecessore Harald V di Norvegia
Erede Ingrid Alexandra di Norvegia
Successore in carica
Nascita Oslo, 20 luglio 1973
Dinastia Glücksburg
Padre Harald V di Norvegia
Madre Sonja di Norvegia
Consorte Mette-Marit di Norvegia
Figli Ingrid, Sverre, Marius (adottato)

Haakon Magnus di Norvegia (Oslo, 20 luglio 1973) è il secondogenito e l'unico figlio maschio di re Harald V di Norvegia e della regina Sonja, allora principi ereditari di Norvegia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

All'epoca della nascita del principe, la successione al trono era riservata soltanto ai figli maschi. Per questa ragione, nonostante la principessa Märtha Louise sia di due anni più grande, il principe Haakon Magnus è nato erede al trono. La Costituzione norvegese è stata modificata da allora e adesso le donne hanno la possibilità di salire al trono, tuttavia questa modifica non ha tolto ad Haakon i propri diritti acquisiti (a differenza di quanto successo in Svezia con Carlo Filippo) poiché vale solo per i membri della famiglia reale nati a partire dal 1990.

Haakon Magnus è stato battezzato nella Cappella del Palazzo Reale il 20 settembre 1973 e i padrini sono stati i tre monarchi scandinavi: re Olav V di Norvegia, re Carlo XVI Gustavo di Svezia e la regina Margherita II di Danimarca. Il principe è stato cresimato nella Cappella del Palazzo Reale nel 1988. Il principe è divenuto principe ereditario quando il padre è salito al trono il 17 gennaio 1991.

Il 25 agosto 2001 ha sposato Mette-Marit Tjessem-Høiby in una cerimonia tenutasi nel Duomo di Oslo.

La coppia ha due bambini:

  • la principessa Ingrid Alexandra nata il 21 gennaio 2004 a Oslo, che potrebbe essere la prima donna a sedere sul trono di Norvegia grazie a un cambiamento della legge ereditaria;
  • il principe Sverre Magnus nato il 3 dicembre 2005 a Oslo.

Haakon Magnus è inoltre padre adottivo di Marius Borg Høiby nato il 13 gennaio 1997 dalla relazione tra Mette-Marit e Morten Borg.

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Haakon di Norvegia Padre:
Harald V di Norvegia
Nonno paterno:
Olav V di Norvegia
Bisnonno paterno:
Haakon VII di Norvegia
Trisnonno paterno:
Federico VIII di Danimarca
Trisnonna paterna:
Luisa di Svezia
Bisnonna paterna:
Maud di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonno paterno:
Edoardo VII del Regno Unito
Trisnonna paterna:
Alessandra di Danimarca
Nonna paterna:
Marta di Svezia
Bisnonno paterno:
Carlo di Svezia
Trisnonno paterno:
Oscar II di Svezia
Trisnonna paterna:
Sofia di Nassau
Bisnonna paterna:
Ingeborg di Danimarca
Trisnonno paterno:
Federico VIII di Danimarca
Trisnonna paterna:
Luisa di Svezia
Madre:
Sonja Haraldsen
Nonno materno:
Karl August Haraldsen
Bisnonno materno:
Halvor Haraldsen
Trisnonno materno:
Harald Gundersen Olsbrygge
Trisnonna materna:
Aslaug Kristine Halvorsdatter
Bisnonna materna:
Carethe Josephine Nielsen
Trisnonno materno:
Niels Nielsen
Trisnonna materna:
Hanna Andrea Hansdatter
Nonna materna:
Dagny Ulrichsen
Bisnonno materno:
Johan Christian Ulrichsen
Trisnonno materno:
Ulrik Cristophersen
Trisnonna materna:
Anne Sophie Johannesdatter
Bisnonna materna:
Berntine Marie Hansen
Trisnonno materno:
Johan Nicolay Hansen
Trisnonna materna:
Anne Gurine Bentsen

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze norvegesi[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di gran croce con collare dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce con collare dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav
— 1991
Cavaliere di gran croce dell'Ordine reale norvegese al merito - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine reale norvegese al merito
Medaglia per il servizio nella difesa con alloro - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per il servizio nella difesa con alloro
Medaglia commemorativa per il centenario della casa reale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il centenario della casa reale
— 18 novembre 2005
Medaglia commemorativa di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa di Olav V
— 30 gennaio 1991
Medaglia del giubileo d'argento di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Olav V
— 21 settembre 1982
Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Olav V
— 2 luglio 2003
Medaglia reale per il servizio in marina - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia reale per il servizio in marina
Medaglia per gli ufficiali in riserva - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per gli ufficiali in riserva
Medaglia d'oro al merito della Società navale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al merito della Società navale
Distintivo d'onore in oro al merito della Società militare di Oslo - nastrino per uniforme ordinaria Distintivo d'onore in oro al merito della Società militare di Oslo

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Grande stella dell'Ordine al merito della Repubblica austriaca - nastrino per uniforme ordinaria Grande stella dell'Ordine al merito della Repubblica austriaca
— 2007
Gran croce dell'Ordine nazionale della Croce del sud (Brasile) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine nazionale della Croce del sud (Brasile)
Cavaliere di I classe dell'Ordine della Stara Planina (Bulgaria) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'Ordine della Stara Planina (Bulgaria)
Cavaliere dell'Ordine dell'elefante (Danimarca) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'elefante (Danimarca)
— 20 luglio 1991
Collare dell'Ordine della croce della terra mariana (Estonia) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine della croce della terra mariana (Estonia)
Commendatore di gran croce dell'Ordine della rosa bianca (Finlandia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di gran croce dell'Ordine della rosa bianca (Finlandia)
Classe speciale della gran croce dell'Ordine al merito di Germania - nastrino per uniforme ordinaria Classe speciale della gran croce dell'Ordine al merito di Germania
Gran cordone dell'Ordine del Crisantemo (Giappone) - nastrino per uniforme ordinaria Gran cordone dell'Ordine del Crisantemo (Giappone)
Gran cordone dell'Ordine supremo del rinascimento (Giordania) - nastrino per uniforme ordinaria Gran cordone dell'Ordine supremo del rinascimento (Giordania)
Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 20 settembre 2004[1]
Commendatore di gran croce dell'Ordine delle tre stelle (Lettonia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di gran croce dell'Ordine delle tre stelle (Lettonia)
Gran croce dell'Ordine al merito di Germania - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine al merito di Germania
Cavaliere di gran croce dell'Ordine di Orange-Nassau (Paesi Bassi) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine di Orange-Nassau (Paesi Bassi)
Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica di Polonia - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica di Polonia
— 2003
Gran croce dell'Ordine dell'infante Dom Henrique (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine dell'infante Dom Henrique (Portogallo)
— 13 febbraio 2004
Gran croce dell'Ordine di Carlo III (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine di Carlo III (Spagna)
— 26 maggio 2006[2]
Cavaliere dell'Ordine dei serafini (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei serafini (Svezia)
— 2 giugno 1993

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.
  2. ^ Bollettino Ufficiale di Stato

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Erede al trono di Norvegia Successore Standard of the crown prince of Norway.svg
Harald, principe della Corona dal 1991 in carica
Predecessore Linea di successione al trono britannico Successore Royal Coat of Arms of the United Kingdom.svg
Harald V 72ª posizione Sverre Magnus

Controllo di autorità VIAF: 67267949 LCCN: n2002041981

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie