Haakon II di Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Illustrazione della saga Heimskringla

Haakon II di Norvegia (11477 agosto 1162) fu re di Norvegia dal 1157 al 1162.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era un figlio illegittimo di Sigurd II di Norvegia nato dalla relazione tra il re e una concubina di nome Thora.

Divenne re di Norvegia succedendo allo zio Øystein II di Norvegia, assassinato per ordine del fratellastro Inge I di Norvegia, il quale aveva ucciso anche Sigurd II.

Haakon visse durante la guerra civile norvegese, scoppiata a causa delle leggi poco chiare in materia di successione al trono. Capitava quindi che sul trono fossero presenti più sovrani.

I sostenitori di suo zio Øystein II, alla morte del re, si riunirono attorno al nipote Haakon continuando la guerra contro Inge I. Durante dei conflitti Haakon venne ucciso da Erling Skakke a Sekken, non lontano dalla città di Veøya.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Heimskringla di Snorri Sturluson
  • (EN) Sagas of the Norse Kings, Everyman's Library: Livre XVI « Hakon the Broad-Shouldered » p. 373-391.
  • (EN) Sagas of the Norse Kings, Everyman's Library: Livre XVII « Magnus Erlingson » p. 392-422.
Predecessore Re di Norvegia Successore
Inge I e Øystein 1157-1162
con Magnus V e Inge I
Magnus V