Gustav Metzger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gustav Metzger

Gustav Metzger (Norimberga, 1926) è un artista tedesco.

Gustav Metzger si rifugiò in Inghilterra salvato dal Refugee Children Movement.
Studiò arte alla Cambridge School of Art di Londra.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Gustav Metzger è un esponente dell'azionismo. Nella sua opera viene tematizzato il potenziale distruttivo del XX secolo, ed è sviluppata in particolare una critica al capitalismo e al sistema dell'arte. Metzger è stato l'inventore della "Auto Creative Art", "Auto Destructive Art", "pittura cinetica" e "Historic Photographs".

Mostre(selezione)[modifica | modifica sorgente]

Collezioni pubbliche[modifica | modifica sorgente]

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Gustav Metzger. Geschichte Geschichte. Sabine Breitwieser (Hg.) für die Generali Foundation, Wien. Vorwort von Dietrich Karner, Einleitung von Sabine Breitwieser, Texte von Justin Hoffmann, Gustav Metzger, Kristine Stiles, Andrew Wilson. Dt., 310 Seiten, 35 Farb- und 150 s/w-Abbildungen, Softcover. Verlag der Buchhandlung Walther König, Köln 2005. ISBN 3-901107-46-0

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 189906366 LCCN: nr99019991