Guarambaré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guarambaré
distretto
Localizzazione
Stato Paraguay Paraguay
Dipartimento Cenflag.PNG Central
Amministrazione
Intendente Oscar Esteban Cabrera Narvaez (ANR)[1]
Territorio
Coordinate 25°29′S 57°28′W / 25.483333°S 57.466667°W-25.483333; -57.466667 (Guarambaré)Coordinate: 25°29′S 57°28′W / 25.483333°S 57.466667°W-25.483333; -57.466667 (Guarambaré)
Altitudine 105[2] m s.l.m.
Superficie 29[4] km²
Abitanti 16 687[5] (2002)
Densità 575,41 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 2670[3]
Fuso orario UTC-4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paraguay
Guarambaré

Guarambaré è una città del Paraguay, situata nel dipartimento Central, a 32 km dalla capitale del paese, Asunción.[6] Forma uno dei 19 distretti in cui è diviso il dipartimento.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

Al censimento del 2002 Guarambaré contava una popolazione urbana di 8.846 abitanti (16.687 nell'intero distretto).[5]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Chiesa di Guarambaré

Le origini della città risalgono al 1538, anno in cui il conquistador Domingo Martínez de Irala concentrò gli indigeni in un villaggio chiamato Todos los Santos de Guarambaré; il nome fu preso da quello del cacicco posto a capo della comunità.[6]

La seconda fondazione risale al 6 maggio 1682, durante il governo di Juan Diez de Andino, quando con cedola reale della Corona spagnola fu fondata ufficialmente la città di Nuestra Señora de la Natividad de Guarambaré.[7]

Economia[modifica | modifica sorgente]

La coltivazione e la trasformazione della canna da zucchero sono le principali attività economiche di Guarambaré: nella zona esistono due importanti zuccherifici.[6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Justicia Electoral, República del Paraguay – Elecciones Municipales 7 Noviembre 2010 (XLS). URL consultato il 22-01-2011.
  2. ^ (EN) Fallingrain.com. URL consultato il 22-01-2011.
  3. ^ (ES) Correo Paraguayo – Codigos por Localidades (PDF). URL consultato il 22-01-2011.
  4. ^ (ES) ADEPO - Asociación Paraguaya de Estudios de Población - Territorio y Población (zip). URL consultato il 22-01-2011.
  5. ^ a b (ES) Dati del censimento 2002 forniti dal DGEEC - La Dirección General de Estadística, Encuestas y Censos (PDF). URL consultato il 22-01-2011.
  6. ^ a b c (ES) Ministerio de Educación y Cultura del Paraguay. URL consultato il 22-01-2011.
  7. ^ (ES) Archivio Abc Digital. URL consultato il 22-01-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Bandiera del Dipartimento Central Distretti del Dipartimento Central Bandiera del Paraguay

Distretti:   Areguá · Capiatá · Fernando de la Mora · Guarambaré · Itá · Itauguá · Julián Augusto Saldívar · Lambaré · Limpio · Luque · Mariano Roque Alonso · Ñemby · Nueva Italia · San Antonio · San Lorenzo · Villa Elisa · Villeta · Ypacaraí · Ypané ·