Grand Cornier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grand Cornier
Cornier.jpg
Versante nord
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Vallese Vallese
Altezza 3.962 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°03′07.6″N 7°36′42.2″E / 46.052111°N 7.611722°E46.052111; 7.611722Coordinate: 46°03′07.6″N 7°36′42.2″E / 46.052111°N 7.611722°E46.052111; 7.611722
Data prima ascensione 16 giugno 1865
Autore/i prima ascensione Edward Whymper, Christian Almer, Michel Croz e F. Biner
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Grand Cornier
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi del Weisshorn e del Cervino
Supergruppo Catena Dent Blanche-Grand Cornier
Gruppo Gruppo del Grand Cornier
Sottogruppo Catena Grand Cornier-Pigne de la Lé
Codice I/B-9.II-C.6.a

La Grand Cornier (3.962 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi Pennine (sottosezione Alpi del Weisshorn e del Cervino). Si trova nel Canton Vallese tra la Val d'Anniviers ed il Vallon de Ferpècle.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La Dent Blanche ed il Grand Cornier visti da nord-est.

Si trova a nord della Dent Blanche e dalla quale è separato dal Col de la Dent Blanche (3.531 m).

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La prima salita alla vetta per il versante est fu eseguita il 16 giugno 1865 da Edward Whymper, Christian Almer, Michel Croz e F. Biner.

Oggi la via normale parte dalla Cabane de Moiry (2.825 m) e si sviluppa lungo la cresta nord-ovest.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]