Giuseppe Vaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Giuseppe Vaz
Joze-Vaz.jpg

sacerdote

Nascita 21 aprile 1651
Morte 17 gennaio 1711
Venerato da Chiesa cattolica
Beatificazione 21 gennaio 1995
Canonizzazione 14 gennaio 2015
Ricorrenza 16 gennaio

Giuseppe Vaz (Benaulim, 21 aprile 1651Kandy, 17 gennaio 1711) è stato un presbitero indiano, fondatore della congregazione dell'Oratorio di Goa e missionario in Ceylon. Beatificato nel 1995 da papa Giovanni Paolo II, è stato proclamato santo da papa Francesco il 14 gennaio 2015 in occasione del suo viaggio apostolico in Sri Lanka. La cerimonia di canonizzazione, a cui hanno assistito più di 500.000 persone, è avvenuta eccezionalmente di mercoledì, generalmente infatti le canonizzazioni si svolgono di domenica.

L'elogio di san Giuseppe Vaz si legge nel Martirologio romano al 16 gennaio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 38094488 · LCCN: n84238024 · GND: 133006751