Gert Smal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gert Smal
Dati biografici
Nome Gert Petrus Smal
Paese Sudafrica Sudafrica
Altezza 198 cm
Peso 100 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Terza linea
Ritirato 1994
Carriera
Attività provinciale
1980-83 600px Verde bottiglia con strisce bianco e rosso.svg Western Transvaal
1983-85 Western Province Western Province
1985-86 Rovigo Rovigo
1986-87 Western Province Western Province
1987-90 Rovigo Rovigo
1990-94 Western Province Western Province
Attività da giocatore internazionale
1986-89 Sudafrica Sudafrica 6 (4)
Attività da allenatore
1998-99 Border Bulldogs Border Bulldogs
2000-02 Western Province Western Province
2003-05 Stormers Stormers
2004-07 Sudafrica Sudafrica All. 2ª
2008- Irlanda Irlanda All. 2ª

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 24 aprile 2012

Gert Petrus Smal (Kimberley, 27 dicembre 1961) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby sudafricano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Smal, flanker nativo di Kimberley (Provincia del Capo Settentrionale) militò nella selezione dell'allora Transvaal Occidentale, per poi trasferirsi al Western Province di Città del Capo; con tale formazione vinse tre Currie Cup.

Si trasferì in Italia e militò fino al 1990 nel Rovigo, intervallando la sua militanza nella compagine rossoblu con una stagione, corrispondente all'interruzione estiva nell'Emisfero Nord, in Sudafrica, sempre nello Western Province. Con il Rovigo Smal vinse due scudetti, nel 1988 e nel 1990.

A causa del bando internazionale inflitto al suo Paese per via dell'apartheid, Smal non disputò incontri di rilievo in Nazionale sudafricana: vanta solo 6 caps ma nessuno relativo a incontri full international.

Dopo il rientro in patria e gli ultimi anni da giocatore, si ritirò e divenne allenatore; dopo aver allenato i Border Bulldogs, formazione di East London, vinse due Currie Cup dal 2000 al 2002 alla guida del Western Province, e guidò gli Stormers alla semifinale del Super 14 nel 2004.

Nel 2004 fu chiamato nello staff della Nazionale sudafricana come assistente allenatore di Jake White. All'attivo della conduzione tecnica in Nazionale la vittoria nel Tri Nations 2004 e, soprattutto, nella Coppa del Mondo di rugby 2007; Smal si dimise dopo la vittoria in tale competizione e, dal giugno 2008 fa parte dello staff tecnico della Nazionale irlandese, con un accordo triennale fino al Coppa del Mondo di rugby 2011[1]; tra i primi risultati, il Grande Slam nel Sei Nazioni 2009.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gert Smal Joins Ireland Management Team. URL consultato il 16-6-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]