George Blaine Schwabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George B. Schwabe

Deputato al Congresso degli Stati Uniti d'America
Durata mandato 3 gennaio 1945 –
3 gennaio 1949
Presidente Franklin D. Roosevelt
Harry S. Truman
Predecessore Wesley E. Disney
Successore Dixie Gilmer
Legislature 79a-80a
Circoscrizione Oklahoma's 1st congressional district

Durata mandato 3 gennaio 1951 –
2 aprile 1952
Presidente Harry S. Truman
Predecessore Dixie Gilmer
Successore Page Belcher
Legislature 82a
Circoscrizione Oklahoma's 1st congressional district

Dati generali
Partito politico Partito Repubblicano
Alma mater University of Missouri
Professione avvocato

George Blaine Schwabe (Arthur, 26 luglio 1886Alexandria, 2 aprile 1954) è stato un politico e avvocato statunitense.

Nativo del Missouri, dopo la laurea in legge, nel 1911 si trasferì a Nowata, in Oklahoma, e della città deivenne sindaco nel 1913, per due anni. Da sempre repubblicano, nel 1918 fu eletto al parlamento dell'Oklahoma, di cui fu speaker nel 1921 e nel 1922: è stato l'ultimo repubblicano a coprire questo ruolo fino al 2005.[1]

Dopo il termine del mandato, nel 1923, non si ricandidò, trasferendosi a Tulsa dove ritornò a praticare l'avvocatura. Nel 1945 tornò alla politica, candidandosi con successo per il Congresso; rimase in carica fino al 1948, quando fu sconfitto da Dixie Gilmer. Fu poi rieletto nel 1950, e morì mentre era ancora in carica, il 2 aprile 1952, in Virginia.[1]

Anche il fratello Max fu deputato al Congresso.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) SCHWABE, George Blaine, (1886 - 1952). URL consultato il 26 gennaio 2011.
  2. ^ (EN) Index to Politicians: Schwab to Schwargler, The political graveyard. URL consultato il 26 gennaio 2011.