Gaston de Caillavet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaston Arman de Caillavet (186913 gennaio 1915) è stato un drammaturgo francese, ricordato per la sua collaborazione con Robert de Flers.

Era figlio di Albert Arman de Caillavet e di Léontine Lippmann, musa del premio Nobel Anatole France. Nell'aprile 1893 sposò Jeanne Pouquet.

Dal 1901 al 1915 collaborò con Robert de Flers, componendo gustose operette e varie commedie leggere.

Fu un intimo amico di Marcel Proust. Questi si ispirò a lui per la creazione del personaggio di Robert de Saint-Loup nel suo Alla ricerca del tempo perduto.

Gaston e Jeanne ebbero solo una figlia, Simone, che sposò lo scrittore André Maurois.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Les travaux d'Hercule, 1901
  • Le Cœur a ses raisons..., 1902
  • Le Sire de Vergy, 1903
  • Les Sentiers de la vertu, 1903
  • La Montansier, 1904
  • Monsieur de La Palisse, 1904
  • L'ange du foyer, 1905
  • La Chance du mari, 1906
  • Miquette et sa mère, 1906
  • Fortunio, 1907
  • L'Amour veille, 1907
  • L'éventail, 1907
  • Le Roi, 1908
  • L'âne de Buridan, 1909
  • Le Bois sacré, 1910
  • La Vendetta, 1911
  • Papa, 1911
  • Primerose, 1911
  • L'Habit vert, 1912
  • La belle aventure, 1913
  • Béatrice, 1914
  • Monsieur Brotonneau, 1914
  • Cydalise et le Chèvre-Pied, 1923
  • Le Jardin du paradis, 1923

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

http://www.treccani.it/enciclopedia/gaston-armand-de-caillavet/

Controllo di autorità VIAF: 14767052 LCCN: n82144391