Galera (Spagna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Galera
comune
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Bandera de Andalucía.svg Andalusia
Provincia Bandera de la provincia de Granada (España).svg Granada
Territorio
Coordinate 37°45′00″N 2°31′59.88″W / 37.75°N 2.5333°W37.75; -2.5333 (Galera)Coordinate: 37°45′00″N 2°31′59.88″W / 37.75°N 2.5333°W37.75; -2.5333 (Galera)
Altitudine 843 m s.l.m.
Superficie 117 km²
Abitanti 1 284 (2001)
Densità 10,97 ab./km²
Comuni confinanti Benamaurel, Castilléjar, Cúllar, Huéscar, Orce
Altre informazioni
Cod. postale 18840
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa GR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Galera
Sito istituzionale

Galera è un comune spagnolo di 1.284 abitanti situato nella comunità autonoma dell'Andalusia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Dama di Galera, ora conservata presso il Museo archeologico nazionale di Spagna di Madrid.

La città sorge nei pressi della antica città iberica di Tútugi; sul Cerro del Real è stata scoperta la necropoli della città antica. Tra i ritrovamenti più interessanti vi è la Dama di Galera. Durante la rivolta dei Moriscos, iniziata nel 1568, Galera era divenuta una fortezza dei ribelli e la sua popolazione parteggiava per essi. Nel 1570 Galera fu assediata dalle truppe di don Giovanni d'Austria, che dopo un sanguinoso assedio condusse personalmente l'assalto alla città, casa per casa. Al termine, la popolazione rimasta viva fu venduta in stato di schiavitù e don Giovanni fece cospargere di sale i campi, per impedirne la rinascita.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ José Muñoz y Gaviria Fabraquer, [1], Estab. tip. de Mellado, 1861. p. 143–144. Digital version at archive.org.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna