Galattoside

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un galattoside è un glicoside in cui è presente il galattosio.

α-galattosidi[modifica | modifica wikitesto]

Raffinosio, l'α-galattoside più semplice

Noti anche come oligosaccaridi della serie del raffinosio, sono quei composti caratterizzati dal legame tra l'α-1-6-galattopiranosio e il C6 del residuo di glucosio di una molecola di saccarosio. La mancanza di un enzima capace di rompere questo legame causa flatulenza nell'uomo e negli altri animali monogastrici.

Per peso molecolare crescente si hanno:

β-galattosidi[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. Cabras, A. Martelli, Chimica degli alimenti, Piccin. ISBN 88-299-1696-X
  • Keld Ejdrup Andersen, Charlotte Bjergegaard, Peter Møller, Jens Christian Sørensen, Hilmer Sørensen, Compositional Variations for α-Galactosides in Different Species of Leguminosae, Brassicaceae, and Barley:  A Chemotaxonomic Study Based on Chemometrics and High-Performance Capillary Electrophoresis in Journal of Agricultural and Food Chemistry, vol. 53, nº 14, 2005, pp. 5809–5817, DOI:10.1021/jf040471v.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia