Fuga da Seattle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuga da Seattle
Fugaseattle.png
Jake Gyllenhaal e Jared Leto in una scena del film
Titolo originale Highway
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2002
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione
Regia James Cox
Sceneggiatura Scott Rosenberg
Produttore Scott Rosenberg, Guy Riedel
Produttore esecutivo Michal Gruber, Donna Langley
Fotografia Mauro Fiore, Michel Amathieu (non accreditato)
Montaggio Craig Wood
Musiche Rich Robinson
Scenografia Barry Robinson
Costumi Susan Matheson
Trucco Scott Eddo, Nadia Felker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fuga da Seattle (Highway) è un film del 2002 diretto da James Cox.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jack viene trovato a letto con la moglie di un noto malavitoso di Las Vegas, Burt Miranda, che sguinzaglia i suoi scagnozzi affinché rompano i piedi al ragazzo. Jack convince l'amico d'infanzia Pilot a fuggire e si dirigono insieme verso Seattle. Diversi gli incontri che li attendono per il tragitto, tra i quali quello con Cassie, una ragazza che salvano da un molestatore nel parcheggio di una tavola calda, con il ragazzo coccodrillo alias 'The Boy' e molti altri. Nel film i due ragazzi, nei giorni successivi alla morte di Kurt Cobain, si imbattono in un corteo in sua memoria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema