Friedrich Christoph Wilhelm Alefeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Friedrich Christoph Wilhelm Alefeld (Gräfenhausen (Granducato d'Assia), 21 ottobre 1820Ober-Ramstadt, 28 aprile 1872) è stato un botanico e medico tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Friedrich Alefeld era figlio di un membro del Consiglio Ecclesiastico. Frequentò il Gymnasium a Worms e Darmstadt, per poi trasferirsi nel 1839 presso l'Università di Giessen.

Dal 1840 al 1842 studiò a Heidelberg, dove si dedicò alle Scienze naturali. Nel 1843 conseguì la laurea a Giessen.

Dopo un anno e mezzo di praticantato presso l'Ospedale Julius di Würzburg, si stabilì come medico nei pressi di Darmstadt: dalla primavera del 1844 a Nieder-Modau e dal 1847 a Ober-Ramstadt, ove morì il 28 Aprile 1872.

Attività scientifica[modifica | modifica sorgente]

Alefeld descrisse un gran numero di specie di piante nelle sue opere pubblicate, mostrando particolare interesse per le Fabaceae e le Malvaceae. Egli tentò di trattare in maniera sistematica in una singola opera le coltivazioni tedesche. Inoltre, scrisse trattati sui bagni di fieno e sulle piante coltivate potenzialmente utili[1]. Alcuni suoi saggi apparvero nella letteratura specialistica botanica dell'epoca.

L'IPNI riporta oltre 300 nomi di piante della cui descrizione accettata Alefeld fu autore.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

  • Articoli su Oesterreichische Botanische Zeitschrift (Oesterr. Bot. Z.)
  • Landwirthschaftliche flora oder Die nutzbaren kultivirten Garten- und Feldgewächse Mitteleuropa's in allen ihren wilden und Kulturvarietäten für Landwirthe, Gärtner, Gartenfreunde und Botaniker insbesondere für landwirthschaftliche Lehranstalten (Landw. Fl.), Berlin, Wiegandt & Hempel, 1866.
  • Grundzüge der Phytobalneologie oder, Der Lehre von den Kräuter-Bädern., Neuwied, Heuser, 1863.
  • Die Bienen-Flora Deutschlands und der Schweiz. Neuwied, Heuser, 1863.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Carl Jessen, Alefeld, Friedrich, in: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB), Volume 1, Duncker & Humblot, Lipsia, 1875, pag. 333

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Carl Jessen, Alefeld, Friedrich, in: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB), Volume 1, Duncker & Humblot, Lipsia, 1875, pag. 333.
  • Martin Müllerott, Alefeld, Friedrich Christoph Wilhelm, in: Neue Deutsche Biographie (NDB), Volume 1, Duncker & Humblot, Berlino, 1953, pag. 190.


Alef. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Friedrich Christoph Wilhelm Alefeld.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.

Controllo di autorità VIAF: 15515931