František Ladislav Rieger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
František Ladislav Rieger

František Ladislav Rieger (Semily, 1818Praga, 1903) è stato un patriota ungherese.

Partecipò ai moti del 1848, caldeggiando la formazione di una federazione al posto dell'impero asburgico. Nel 1861 fu parlamentare al Reichsrat, ove esercitò notevole pressione per l'indipendenza boema, ma, vedendosi disilluso, vi rininciò e si ritirò dal parlamento (1863).

Nel 1868 redasse un'importante dichiarazione al fine di provocare l'autonomia boema, ma ancora una voltà il suo intento fallì. Nel 1869 tornò al Reichsrat, ma nel 1891 perse il seggio perché ritenuto troppo moderato dai Giovani Cechi.

Abile matematico e fisico, nel 1859 redasse un Dizionario enciclopedico e nel 1861 fondò il Quotidiano nazionale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 50026160 LCCN: nr88011574

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie