Forsterygion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Forsterygion
Fosterygion flavonigrum (Yellow & black triplefin).jpg
Forsterygion flavonigrum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Blennioidei
Famiglia Tripterygiidae
Genere Forsterygion
Whitley & Phillipps, 1939

Forsterygion è un genere di piccoli pesci appartenenti alla famiglia Tripterygiidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Queste specie sono originarie del Pacifico sudorientale: Australia, Tasmania e Nuova Zelanda. Abitano zone rocciose e ricche di vegetazione.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Tendenzialmente le varie specie presentano un corpo allungato, con grande bocca, occhi sporgenti e ampie pinne pettorali. La pinna dorsale è tripla. La livrea è diversa per ogni specie. Le dimensioni variano da 5 a 13 cm, secondo la specie.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

I Forsterygion si nutrono di anfipodi, isopodi, policheti, crostacei, gasteropodi.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Nessuna specie è pescata per l'alimentazione o per il commercio.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Il genere comprende 8 specie:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci