Esametildisilossano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esametildisilossano
formula di struttura
Nomi alternativi
HMDSO
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare [(CH3)3Si]2O
Massa molecolare (u) 162,38 g/mol
Aspetto liquido incolore
Numero CAS [107-46-0]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 0,76 (25 °C)
Solubilità in acqua (20 °C) insolubile
Temperatura di fusione −59 °C (214 K)
Temperatura di ebollizione 101 °C (374 K)
Indicazioni di sicurezza
Flash point 1 °C (274 K)
Simboli di rischio chimico
facilmente infiammabile

pericolo

Frasi H 225
Consigli P 210 [1]

L'esametildisilossano (o HMDSO) è un silil-etere.

A temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dall'odore caratteristico. È un composto molto infiammabile.

È usato principalmente come reagente per inserire il gruppo trimetilsilile (-Si(CH3)3) nella sintesi organica. In presenta di catalizzatori acidi converte alcoli e acidi carobissilici nel corrispondenti silileteri e sililesteri.

Viene usato anche come standard interno nella spettroscopia NMR-1H. Più facile da maneggiare del tetrametilsilano perché meno volatile, anch'esso produce un singolo segnale a circa zero ppm.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ scheda dell'esametildisilossano su IFA-GESTIS
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia