Eparchia di Tiraspol e Dubăsari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale della Natività

L'eparchia di Tiraspol e Dubăsari (in moldavo: Eparhia de Tiraspol și Dubăsari, in russo: Тираспольская и Дубоссарская епархия) è un'eparchia della chiesa ortodossa moldava. Ha sede nella città di Tiraspol, in Moldavia, dove si trova la cattedrale della Natività, costruita nel 1999.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 settembre 1990 è stato creato il vicariato Bender, che comprendeva anche la Transnistria. Il 18 luglio 1995 è stato creato il vicariato di Dubăsari, trasformato nel 1998 nell'eparchia di Tiraspol e Dubăsari.[1] L'8 settembre 2013 l'eparchia ha ricevuto la visita del Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill, in visita in Transnistria.[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia dell'eparchia
  2. ^ La visita del Patriarca Kiril in Transnistria

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]