Emil Sax

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Emil Sax (Jauernig , Slesia, 8 febbraio 1845Volosca, 25 marzo 1927) è stato un economista austriaco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Deputato fino al 1879 e professore all'università tedesca di Praga fino al 1893, appartenne alla scuola psicologica austriaca. Fu tra i primi ad applicare la teoria dell'utilità marginale allo studio della finanza pubblica.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Fra le sue opere:

  • 1883 - Essenza e compiti dell'economia nazionale
  • 1887 - Principi teoretici di economia di stato

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 35252695 LCCN: no2011191890