Ega (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ega
Kardaunbach
Eggentaler Bach
Stato Italia Italia
Regioni Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Lunghezza 21,2 km
Bacino idrografico 165 km²
Nasce Latemar
Sfocia Isarco presso Bolzano

L'Ega (Kardaunbach o Eggentaler Bach in tedesco) è un torrente dell'Alto Adige. Nasce dal Latemar, forma la Valle d'Ega, bagnando Nova Levante. Confluisce da sinistra nell'Isarco a monte di Bolzano.

Toponimo[modifica | modifica sorgente]

Il nome antico è Kardaunbach, attestato già nel 1190 come "fluvius Kardun" e nel 1500 come "Gardaunpach", che solo nel XIX secolo è stato soppiantato dalla forma più recente, legata alla vallata, di Eggentaler Bach.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Egon Kühebacher, Die Ortsnamen Südtirols und ihre Geschichte, vol. 2, Bolzano, Athesia, 1995, p. 57s e 147s. ISBN 88-7014-827-0

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]