Edvige Maria d'Asburgo-Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edvige Maria d'Asburgo-Lorena (Bad Ischl, 24 settembre 1896Hall in Tirol, 1º novembre 1970) fu un membro della famiglia imperiale austriaca, nata arciduchessa di Austria e principessa di Toscana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Origini familiari[modifica | modifica wikitesto]

Edvige Maria era figlia dell'arciduca Francesco Salvatore, figlio di Carlo Salvatore di Toscana e di Maria Immacolata delle Due Sicilie, e dell'arciduchessa Maria Valeria, figlia minore dell'imperatore Francesco Giuseppe e di Elisabetta di Baviera. L'imperatrice Elisabetta visitò la figlia subito dopo il parto e informò l'imperatore inviando un telegramma a Vienna. Il battesimo si svolse nel salotto della Villa Imperiale.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Edvige sposò, il 24 aprile 1918, il conte Bernhard di Stolberg-Stolberg (1881 - 1952), figlio del conte Leopoldo di Stolberg-Stolberg e della borghese americana Mary Eddington. La coppia ebbe nove figli:

  • Maria Elisabetta di Stolberg-Stolberg (1919)
  • Francesco Giuseppe di Stolberg-Stolberg (1920-1986)
  • Federico Leopoldo di Stolberg-Stolberg (1921-2007)
  • Umberto Federico Bernardo di Stolberg-Stolberg (1922-1958)
  • Teresa Maria Valeria di Stolberg-Stolberg (1923-1982)
  • Carlo Francesco di Stolberg-Stolberg (1925-2003)
  • Ferdinando Maria Immacolata di Stolberg-Stolberg (1926-1998)
  • Regina Anna Maria Emanuela di Stolberg-Stolberg (1927-2002)
  • Maddalena Maria Matilde di Stolberg-Stolberg (1930)

Edvige ricevette, come dono di nozze dalla madre, un castello nel Kühtai che era stato acquistato nel 1893 dall'imperatore Francesco Giuseppe per la figlia.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Edvige morì nel 1970, all'età di settantaquattro anni, a Hall in Tirol. È sepolta nella tomba di famiglia nel cimitero di Sala.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie