Drina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Drina
Drina
Stati Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Serbia Serbia
Lunghezza 346 km
Portata media 125 m³/s
Bacino idrografico 19.570 km²
Nasce dalla confluenza dei fiumi Tara e Piva
Sfocia nel fiume Sava

La Drina è un fiume della penisola balcanica lungo 346 km.

Nasce dalla confluenza dei fiumi Tara e Piva che scaturiscono dal Montenegro e termina nella Sava di cui è un affluente destro.

Oggi segna il confine tra la Bosnia ed Erzegovina e la Serbia, mentre in passato, dal 395 d.C., anno della morte dell'imperatore Teodosio I, divenne la linea di demarcazione tra Impero Romano d'Oriente ed Impero Romano d'Occidente.

Al centro di un antico ponte sulla Drina è murato un cippo romano attestante tale divisione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]