Doppiopetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il caban è tradizionalmente una giacca doppiopetto.

Il doppiopetto è un tipo di allacciatura caratteristico delle giacche eleganti, nella quale le due parti del davanti della giacca si uniscono fra loro con due file parallele di bottoni. Nella maggior parte dei casi una fila di bottoni è solo decorativa, e soltanto i bottoni della fila più esterna servono realmente a chiudere la giacca. A volte è presente anche un bottone interno invisibile che serve a tenere chiusa la giacca dall'interno.

Monopetto e doppio petto a confronto

Le giacche da vestito ed i blazer hanno normalmente da una a quattro righe di bottoni (ogni riga è composta da due bottoni), con una o due righe meramente decorative. Per identificare il numero di bottoni viene usata una terminologia "numero a numero". Per esempio: sei a due (sei bottoni cuciti, ma solo due allacciabili), sei a uno, quattro a uno ecc. Rarissimi sono i casi in cui tutti i bottoni di un doppiopetto sono allacciabili.

L'origine del doppiopetto è, con molta probabilità, militare; si suppone infatti che sia un'evoluzione della divisa ussara del XVII secolo. Il doppiopetto ha visto i suoi periodi di maggiore popolarità fra gli anni trenta e i cinquanta, e fra gli anni ottanta e i novanta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda