Djedefhor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Djedefhor
Re dell'Alto e Basso Egitto
Incoronazione tra 2570 a.C. e 2535 a.C. [1]
Predecessore Chefren
Successore Bafra
Morte tra 2570 a.C. e 2535 a.C.[2]
Sepoltura mastaba (G7210-7220)
Luogo di sepoltura Giza
Dinastia IV dinastia egizia
Padre Cheope
Figli Khenkaues

Djedefhor (... – ...) è stato, forse, un faraone appartenente alla IV dinastia egizia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Djedefhor (o Hordjedef secondo una diversa lettura del nome) fu un figlio di Cheope, sovrano egizio della IV dinastia che potrebbe aver regnato per breve tempo dopo il fratello Chefren.

Il suo nome compare in una iscrizione rinvenuta nella Uadi Hammamat, risalente alla fine del medio regno, in cui viene indicato come successore del fratello Userib (Chefren).

L'esatta posizione di un eventuale regno di Djedefhor non è definibile. Djedefhor è citato anche nel testo di epoca ramesside, ma risalente al Medio Regio, conosciuto come Papiro Westcar.

Djedefhor viene anche indicato come il padre della regina Khenkaues I, madre di Irmaat, primo sovrano della V egizia.

Liste Reali[modifica | modifica wikitesto]

Djedefhor non è citato, con sicurezza, in alcuna lista di sovrani. Potrebbe trovarsi nella posizione 3.13 del Canone Reale e potrebbe anche essere associato al Thampthis a cui Manetone attribuisce un regno di 9 anni.

Titolatura[modifica | modifica wikitesto]

Non è nota la titolatura completa

Hiero Ca1.svg
G5 R11 f
Hiero Ca2.svg

ḏd f ḥr - Djedefhor

Predecessore Signore dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
Chefren Antico Regno Bafra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche, pag. 468
  2. ^ Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche, pag. 468

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche - Bompiani, Milano 2003 - ISBN 88-452-5531-X
  • Gardiner, Alan - La civiltà egizia - Oxford University Press 1961 (Einaudi, Torino 1997) - ISBN 88-06-13913-4
  • Smith, W.S. - Il Regno Antico in Egitto e l'inizio del Primo Periodo Intermedio - Storia antica del Medio Oriente 1,3 parte seconda - Cambridge University 1971 (Il Saggiatore, Milano 1972)
  • Wilson, John A. - Egitto - I Propilei volume I -Monaco di Baviera 1961 (Arnoldo Mondadori, Milano 1967)
  • Grimal, Nicolas - Storia dell'antico Egitto - Editori Laterza, Bari 2008 - ISBN 978-88-420-5651-5


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]