Dirk van der Aa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Putti che giocano sulle nuvole. Firmato: "D. Vander Aa/1773". Olio su tela, 119 x 45 cm.

Dirk van der Aa (L'Aia, 1731L'Aia, 23 febbraio 1809) è stato un pittore olandese del periodo rococò, specializzato soprattutto in allegorie.

Iniziò a dipingere diventando apprendista di Johann Heinrich Keller. Gerrit Mes divenne poi il suo secondo maestro e van der Aa entrò a collaborare nella sua bottega: i due si specializzarono in dipinti decorativi e grisaille.

Dirk van der Aa ebbe anche degli allievi tra cui Evert Morel, Cornelis Kuipers, Johan Christiaan Roedig.[1] e il nipote Andries van der Aa.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hoogsteder & Hoogsteder, A Feast for the Eye

Controllo di autorità VIAF: 96539075